pneumatici 4 stagioni

La tua scelta di pneumatici dovrebbe dipendere dalle condizioni meteorologiche che affronti quando guidi. Ecco un riepilogo di alcune condizioni meteorologiche e delle gomme che dovresti usare.

Clima estivo secco

Qui la migliore scelta di pneumatici sono quelli estivi. È inoltre possibile utilizzare pneumatici 4 stagioni se non si passa da pneumatici estivi a pneumatici invernali. Il motivo principale per farlo è se vivi in ​​un luogo in cui non hai inverni abbastanza lunghi da giustificare un cambiamento. Le aree in cui il tempo è molto imprevedibile sono ottime posizioni per gli pneumatici 4 stagioni.

Pioggia estiva

In estate la pioggia, che può essere piuttosto forte, i tuoi pneumatici dovranno rimuovere l’acqua dalla superficie per rimanere a contatto con la strada. Se le gomme perdono il contatto con la superficie stradale, la tua auto perderà il controllo a causa dell’aquaplaning. Gli pneumatici estivi sono stati progettati per prevenire l’aquaplaning. Quindi, con un treno di pneumatici estivi o con un treno di pneumatici per tutte le stagioni, sarai in grado di guidare in sicurezza.

Clima invernale secco

Qui hai bisogno di un pneumatico omologato per l’inverno. Anche in caso di sole e assenza di neve, i tuoi pneumatici estivi perderanno le loro proprietà quando la temperatura scende sotto lo zero. Quindi un pneumatico chiodato o non chiodato funzionerà bene. Inoltre, il tuo pneumatico per tutte le stagioni andrà bene qui.

Neve

Quando hai molta neve su cui guidi, avrai bisogno di uno pneumatico omologato per l’inverno. Gli pneumatici invernali sono sviluppati per guidare sulla neve, così potrai guidare in sicurezza. Un pneumatico chiodato o non chiodato e il pneumatico All Season si comportano bene in queste condizioni. Se la neve è compatta, la superficie diventerà ghiacciata e assomiglierà alle condizioni del ghiaccio sottostanti.

Fanghiglia

La fanghiglia tende ad essere una condizione piuttosto brutta che può assomigliare, in un certo senso, a una pioggia battente. Lo pneumatico ha bisogno di liberarsi della fanghiglia per rimanere a contatto con il manto stradale. Se i tuoi pneumatici perdono il contatto con la superficie stradale, rischi di scivolare nel fango. Uno pneumatico invernale chiodato o non chiodato e uno pneumatico per tutte le stagioni si comportano bene in queste condizioni. Se la neve è compatta, la superficie diventerà ghiacciata e assomiglierà alle condizioni del ghiaccio sottostanti.

Ghiaccio

Quando guidi sul ghiaccio, ti conviene usare uno pneumatico invernale chiodato. Gli pneumatici invernali non chiodati avranno comunque una buona aderenza sul ghiaccio, ma non quanto gli pneumatici chiodati. Il compromesso pneumatico per tutte le stagioni sarà la tua peggiore opzione qui tra gli pneumatici approvati per l’inverno.

Quindi, in sintesi, hai i tuoi pneumatici estivi, i tuoi pneumatici invernali e i tuoi pneumatici per tutte le stagioni e il loro utilizzo dipende dalle condizioni meteorologiche. Per i pneumatici invernali, devi selezionare quale pneumatico si adatta meglio alle condizioni meteorologiche della tua zona. Se gli inverni nella tua località non sono troppo estremi, un set di pneumatici per tutte le stagioni può essere la soluzione, poiché non devi cambiare le gomme tra l’estate e l’inverno e puoi sempre guidare indipendentemente dal tempo metereologico.

Per ulteriori informazioni sulle diverse opzioni di pneumatici, visitare: https://www.nokiantyres.it/

Categories: IT